bio.

Ora sarebbe serio e professionale fare una piccola presentazione, raccontando chi sono, dove vivo e il mio trascorso professionale.

Classe 1983, nato e cresciuto nella provincia di Ancona, ad un certo punto ho scoperto la macchina fotografica come mezzo di traduzione. L’unico modo per provare a descrivere ciò che vedo e sento.

Non ho studiato a New York, ne fatto gavetta con un fotografo Parigino. Non ho, per ora, girato il mondo ne conosciuto persone famose.

Figlio del vento e di una strega, condivido con Dante, il cane che mi ha adottato, a sua volta figlio di un Bracco Tedesco e di un marinaio, un gran fiuto per i guai.

Fiero di una vita straordinariamente ordinaria ,vivo gioie e dolori di tutti i giorni.

Altro non è questo, che un mero e goffo strumento per condividere le mie visioni.    

Tutti i contenuti sono di proprietà del titolare del sito e ne viene vietato l'utilizzo. Francesco Pisa ©